Il castagno delle streghe è malato

Salussola 26/04/2005 – Quando era in salute era una pianta possente e maestosa e tutti si soffermavano in quel prato verde, che in primavera si ricopre di fiori, a mirarne la bellezza. Quella pianta, che ha avuto anche l’onore di essere segnalato sul un tabellone dei sentieri, è il castagno detto ” delle streghe ” di Prelle ed è malato. Solo una pozione o una bacchetta magica potrebbe farlo ritornare agli antichi splendori. A parte la battuta scherzosa, una parte dell’albero, quella con i rami più possenti, è insecchita e solo una piccola parte inferiore sta mettendo le foglie. L’albero ha bisogno di essere potato dai rami secchi, sistemato e rafforzato, altrimenti nel giro di qualche anno morirà completamente. Lanciamo un sos per il castagno più bello è più vecchio del Comune di Salussola, che rischia di morire se non si interrompe il degrado.

redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: