Breve pausa soleggiata e tiepida, sabato tornano i temporali e vigilia d’estate autunnale e fredda; la prossima settimana graduale ritorno del sole e temperature gradevoli

Salussola – Breve pausa soleggiata e tiepida, sabato tornano i temporali e vigilia d’estate autunnale e fredda; la prossima settimana graduale ritorno del sole e temperature gradevoli. Si sono esaurite le condizioni di maltempo associate alla depressione mediterranea Eliane, ma il miglioramento di venerdì sarà temporaneo. Nel corso di sabato una massa d’aria fresca nord-europea si avvicinerà alle Alpi attivando nuovi rovesci e temporali, e con la conseguente formazione di una nuova depressione sul sud della Francia l’aria più fredda e umida convergerà al sud delle Alpi domenica, con nubi, piogge e temperature decisamente sotto la media del periodo. La prossima settimana correnti sett entrionali ripristineranno condizioni più soleggiate.

SABATO 19 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: al mattino un po’ di sole tra velature e passaggi di nubi alte in aumento; dalle ore centrali aumento delle nubi sulle zone alpine e Valle d’Aosta e nel pomeriggio anche in pianura con condizioni da parzialmente a irregolarmente nuvolose e variabili o più nuvolose verso sera

Precipitazioni: al mattino asciutto a parte primi rovesci sulle Alpi Marittime e nord Piemonte, da ore centrali e pomeriggio temporali in montagna e gradualmente anche in pianura tra Canavese, Biella e Verbania; nel tardo pomeriggio e sera temporali in estensione su pianure e colline, in movimento dalle zone tra Canavese e Lago Maggiore verso Torinese, Cuneese, Astigiano e Alessandrino, anche forti e con grandine sul Monferrato e alta Langa dove si attarderanno più estesi in serata. Quota neve sui 2600 m a nord e 2800 m a sud, in calo a 2000 m a nord e 2200 m a sud

Venti: pianura e collina: deboli variabili o meridionali nella prima parte della giornata, da nord in seguito con raffiche irregolari nei temporali fondovalle: deboli variabili, brezze diurne moderate, tendenti a divenire settentrionali con rinforzi media montagna: deboli da nord-ovest alta montagna: da deboli a moderati da nord-ovest

Temperature: minime in aumento: 12/15 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 7/11 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve calo: 21/25 C in pianura e bassa collina; 16/21 C tra 500 e 1000 metri; 14/18 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3000 m a nord e 3300 m a sud nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
DOMENICA 20 GIUGNO 2010 – Attendibilità: discreta

Cielo: in gran parte nuvoloso e poche occasioni per schiarite, poco estese e a carattere temporaneo

Precipitazioni: piogge in ripresa nel corso della mattinata e più accentuate nel pomeriggio, tra il debole e il moderato, discontinue e talora assenti su Valle d’Aosta, Biellese, Sesia, Verbano, Novarese e a tratti a carattere di rovescio più intenso e più frequenti su Torinese, Cuneese, Astigiano, Alessandrino, con locali temporali. Fenomeni più deboli sull’alta Val di Susa e all’interno della Val ‘Aosta. Nevicate in montagna oltre i 2000 m, ma in parte sotto i rovesci fin verso i 1700 m

Venti: pianura e collina: moderati settentrionali fondovalle: moderati settentrionali o forti su nord Piemonte media montagna: moderati o forti da nord-est alta montagna: moderati o forti da nord-est

Temperature: minime stazionarie: 13/16 C in pianura e bassa collina;  10/13 C tra 500 e 1000 metri; 7/11 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in netto calo: 13/16 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 6/10 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 2200-2400 m nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
LUNEDÌ 21 GIUGNO 2010 – Attendibilità: discreta
Solstizio d’Estate alle 13.28

Cielo: parzialmente nuvoloso per nubi medio-alte stratificate, più estese a sud del Po

Precipitazioni: assenti o qualche rovescio al confine con i rilievi  francesi. Quota neve sui 2600 m

Venti: pianura e collina: deboli o moderati occidentali, da nord su Valle d’Aosta e nord Piemonte fondovalle: deboli o moderati settentrionali media montagna: moderati da nord-est alta montagna: moderati da nord-est

Temperature: minime in calo: 10/12 C in pianura e bassa collina; 7/10 C  tra 500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in aumento: 22/24 C in pianura e bassa collina; 16/22 C tra 500 e 1000 metri; 12/16 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 2800 m nelle ore centrali

[per gentile concessione di nimbus.it]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: