Abbastanza soleggiato e caldo moderato, qualche rovescio pomeridiano in montagna

Salussola – Abbastanza soleggiato e caldo moderato, qualche rovescio pomeridiano in montagna. Una fascia di alta pressione è tornata a governare il tempo di buona parte d’Europa con condizioni più soleggiate e calde. Sulle regioni alpine rimangono correnti orientali nei bassi strati con lievi infiltrazioni di aria umida che favoriranno anche nei prossimi giorni temporanei addensamenti nuvolosi mattutini in pianura e qualche rovescio pomeridiano in montagna lungo le valli cuneesi e torinesi.
____________________________________________________________________________
VENERDÌ 25 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: gli addensamenti mattutini si diradano su pianure e colline e
diviene perlopiù poco nuvoloso; parzialmente nuvoloso variabile lungo le
valli alpine piemontesi con addensamenti nuovamente in estensione alle
alte pianure

Precipitazioni: qualche rovescio o temporale nel pomeriggio lungo le valli
alpine a sud del Po, su Appennino e isolatamente su valli di Lanzo;
possibile qualche rovescio verso sera fin su alta pianura cuneese. Quota
neve sui 3100-3200 m

Venti: pianura e collina: deboli variabili o orientali
fondovalle: deboli variabili o brezze diurne moderate
media montagna: deboli settentrionali
alta montagna: deboli settentrionali

Temperature: Massime stazionarie: 26/29 C in pianura e bassa collina; 21/26 C
tra 500 e 1000 metri; 17/21 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3700
m nelle ore centrali
___________________________________________________________________________
SABATO 26 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: soleggiato al mattino, nel pomeriggio abbastanza soleggiato per
addensamenti cumuliformi su zone montane e collinari; nubi nuovamente in
diradamento in serata

Precipitazioni: isolati rovesci pomeridiani sulle zone montane cuneesi;
quota neve sui 3300 m

Venti: pianura e collina: deboli variabili
fondovalle: deboli variabili o brezze diurne moderate
media montagna: deboli settentrionali
alta montagna: deboli settentrionali

Temperature: minime stazionarie: 14/18 C in pianura e bassa collina; 10/14
C tra 500 e 1000 metri; 7/11 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve
aumento: 27/30 C in pianura e bassa collina; 22/27 C
tra 500 e 1000 metri; 18/22 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3800
m nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
DOMENICA 27 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: abbastanza soleggiato ma al mattino nuvolosità temporaneamente più
estesa su pianure, colline e primi tratti vallivi piemontesi; in seguito
ritorna poco nuvoloso su pianure e colline e si formano addensamenti
cumuliformi sui pendii montani

Precipitazioni: qualche rovescio o breve temporale pomeridiano sulle zone
montane cuneesi e torinesi; quota neve sui 3400 m

Venti: pianura e collina: deboli variabili
fondovalle: deboli variabili o brezze diurne moderate
media montagna: deboli da nord-ovest
alta montagna: deboli da nord-ovest

Temperature: minime in lieve aumento: 14/19 C in pianura e bassa collina;
10/14
C tra 500 e 1000 metri; 7/11 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve
aumento: 27/31 C in pianura e bassa collina; 23/27 C
tra 500 e 1000 metri; 19/23 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3900
m nelle
ore centrali
____________________________________________________________________________
LUNEDÌ 28 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: da soleggiato ad abbastanza soleggiato per addensamenti cumuliformi
in accentuazione dalle ore centrali su zone montane e collinari

Precipitazioni: rovesci e temporali sparsi in montagna nelle ore
pomeridiane tra valli cuneesi e torinesi; quota neve sui 3400-3500 m

Venti: pianura e collina: deboli variabili o orientali
fondovalle: deboli variabili o brezze diurne moderate
media montagna: deboli da nord-ovest
alta montagna: deboli da nord-ovest

Temperature: minime in lieve aumento: 15/20 C in pianura e bassa collina;
12/16
C tra 500 e 1000 metri; 9/12 C tra 1000 e 1500 metri. Massime stazionarie:
27/31 C in pianura e bassa collina; 23/27 C
tra 500 e 1000 metri; 19/23 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3900
m nelle ore centrali

[per gentile concessione di nimbus.it]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: