E’ stato rifatto più bello di prima il muro di Via Pietro Micca

muro di via pietro micca

dalla cronaca di Salussola dell’11/02/2008 – ” Un piccolo movimento franoso ha interessato nei giorni scorsi il muro a secco che delimita Via Pietro Micca, con la zona verde e la Palestra Comunale. La piccola frana ha ostruito parte della via comunale, ma già nel primo pomeriggio gli operai del Comune avevano liberato la strada dalle macerie e coperto la piccola voragine venutasi a creare. Nessuna paura per nessuno, perchè la frana è stata di piccole proporzioni e la palestra è ben lontana dal luogo. Il muro a secco, composto da ciottoli e qualche mattone, è franato sulla sottostante strada probabilmente a causa della pioggia che ha interessato il nostro paese nei giorni scorsi. Storicamente va segnalato che sopra quella zona di pendio, che oggi è franata, una mappa settecentesca del borgo vi colloca due abitazioni che oggi non esistono più. Qui in questo angolo della strada, che si allarga o si restringe per chi proviene da una parte o dall’altra, è rimasto ancora un pilastro dove da un gancio ancora visibile, vi trovava sede una lampada ad olio e sotto c’era una fontanella con vasca di pietra che serviva da abbeveratoio. In attesa che la Giunta Comunale deliberi il da farsi tutto il muro a secco è stato coperto da un nylon “.

 Questa era la cronaca di allora; nel frattempo la Giunta Comunale è cambiata e  il muro è stato rifatto più bello di come era originariamente. Il muro di cemento che trattiene il terrapieno, è stato coperto da un bel rivestimento di ciotoli e pietre dalla ditta Nicchini. Lo slargo è stato leggermente allargato in profondità, e all’uopo vi potranno trovare parcheggio cinque o sei automobili. [claudio/salussola][fotoservizio di mauro vacca e della redazione]

la frana il giorno del fatto
il muro appena finiti i lavori
il nuovo muro a secco di Via Pietro Micca
il nuovo muro a secco di Via Pietro Micca

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: