Rapina nella notte in una cascina della piana Salussolese

Salussola – Rapina nella notte in una cascina della piana. Stavano dormendo i coniugi, che nella notte che dal lunedì tende al martedì, sono stati vittime di ignoti ladri, che si sono introfulati nella loro abitazione. Il fatto è avvenuto in un cascinale della pianura, nella notte di martedì 27 luglio. I proprietari, svegliati dai rumori ripetitivi, che provenivano dal pianterreno, si sono subito resi conto che qualcuno era penetrato nella loro casa. L’uomo è sceso al piano inferiore, dove ha scorto che alcune persone con pistole,  non si sa se vere o giocattolo, e con indosso un passamontagna, stavano rovistando tra gli arredi della casa. In quel momento, non si sa bene cosa sia avvenuto, ma sta di fatto che nel cercare di difendere la proprietà, l’uomo è stato vittima di una contusione, fortunatamente non grave. I ladri vistisi oramai scoperti, sono fuggiti con solo pochi soldi e qualche gioello. Le autorità competenti stanno indagango del caso. [cl.ci./salussola]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: