Ai piedi del Rosa, domenica 29 maggio con il Geas

Salussola 27 maggio 2011 – Ai piedi del Rosa, domenica 29 maggio con il Geas. Si parte da Salussola alle 6,30 di domenica 29 maggio, dal solito posto, per affrontare un’escursione non troppo impegnativa alle pendici del Monte Rosa. Arrivati ad Alagna Valsesia, la destinazione è la frazione Ronco, dove si posteggia l’auto e ci si inerpica per un sentiero segnato dal numero 9, fino ad un bivio per l’Alpe Campo, qui si trova la Capanna sociale del Cai di Alagna. Si prosegue sulla destra della capanna, fino ad arrivare all’Alpe Sattal, dove c’è un punto di ristoro sempre aperto.  Un “bed & breakfast” a 2.097 mt. di altezza, probabilmente l’unico così in alto! Di solito in montagna ci sono i rifugi alpini. Questo microcosmo perfettamente organizzato e funzionante tutto l’anno, è un’isola sui monti, dove ogni cosa viene trasportata a spalle, dove l’acqua d’inverno viene ricavata sciogliendo la neve in una caldaia, e tutto ha la sua utilità. Quando si arriva all’Alpe Sattal, ci si sente sospesi nel cielo, circondati dalla alte cime, mentre il Monte Rosa domina su tutto. Questo mondo isolato nel cielo e nella neve è abitato soltanto da un giovane uomo, Giuseppe, che ha scelto questa vita da alcuni anni. Ha completamente ricostruito tutto, dai muri in pietra agli interni in legno; l’impianto idraulico è tutto un sistema di gravità e pompe per non sprecare l’acqua della vasca, mentre per cucinare si prende l’acqua corrente alla vicina fontana.  Entrando si sente il profumo delle tome e dei salumi; passata la seconda porta, si accede alla tiepida camera con i letti a castello in legno. Le finestre regalano lo spettacolo delle montagne di notte che, illuminate dalla luna disegnano profili irregolari. La neve riflette la poca luce pallida. Si gioca a cercare le piccole luci dei rifugi lontani, sulle altre cime, ci si racconta, in un ambiente sano, semplice. E dopo 3 ore di cammino si arriva in questo punto per ammirare un paesaggio unico nel suo genere e praticamente sotto la Capanna Margherita. Per ulteriori informazioni telefonare al nr. 0161 998577.

[claudio/salussola]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: