Lo sapevi che … Nel 1869 Salussola era considerata squallida e malsana

STORIA e COSTUME
Salussola 15 maggio 2017 – Nel 1869 Salussola era considerata squallida e malsana.” Salussola, piccola terra del Biellese, un giorno salubre e ridente, oggi è divenuta squallida e malsana. Il dottor Destefanis, medico dotto

e coscienzioso, che ha studiato la statistica di quel paese nel corso d’ un mezzo secolo, dopo la introduzione delle risaie, dice che le nascite vi sommarono a 4.778, le morti a 3.751 ; vale a dire uno scemo, nella popolazione di 973. Senza la immigrazione dai paesi vicini, Salussola sarebbe oggi un deserto. Ed è naturale: ora ogni anno vi sono da 850 malati, e il 14×100 di morti. In Benna, villaggio vicino di Salussola, la popolazione nell’ ultimo decennio del secolo scorso ondeggiava fra gli ottocento e i novecento: le risaie nel 1838 l’ avevano ridotta a 570, e nel 1848 non arrivava a 500. Nell’ ospedale di Acqui che riceve i risaioli, quando tornano a casa malati dopo le fatiche della risicoltura, la mortalità, che era ordinariamente dai 7 agli 8×100, cresce fino al 45×100 “.

Carlo Livi 1869 

redazione[at]salussola.net
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: