La nuova toponomastica: Via canonico Aldo Garella

NOTIZIE STORIA e COSTUME

Salussola 26 luglio 2017 – La nuova toponomastica: Via canonico Aldo Garella. La nuova Via canonico Aldo Garella è una strada vicinale, ad uso pubblico, già conosciuta in loco come strada dell’Ospedale. Storicamente, il vecchio nome derivava dal nome di una cascina, che non era un ospedale,

ma perché, nei tempi, era di proprietà dell’Ospedale di Vercelli. La strada mette in comunicazione la nuova Via San Secondo martire con la nuova Via Giovanni Vialardi, rasentando le cascine Ospedale, Valletta e Taruzza. Di recente, dal lato di Via San Secondo martire, ha subito una modifica di percorso, che non è ancora segnalato nelle cartine. La via è titolata al canonico Aldo Garella per meriti in campo sociale e umanitario, quale artefice della struttura albergo di soggiorno per persone sole ed anziane presso la cascina Taruzza. Ma chi era il canonico Aldo Garella. Don Aldo Garella nacque a Biella il 23 giugno 1938 da Edoardo e Giovanna Greggio. Allievo dell’Istituto Lamarmora dei Fratelli delle Scuole Cristiane, entrò quale studente presso il Seminario Vescovile di Biella frequentando la scuola ginnasiale, liceale e teologica. Venne ordinato sacerdote per mani di monsignor Carlo Rossi, vescovo della Diocesi di Biella, il 29 giugno 1963. Ricoprì gli incarichi di viceparroco presso la cattedrale di santo Stefano di Biella, di vicerettore del santuario di Oropa, di canonico della cattedrale, e di rettore del santuario di Graglia. Conseguì il dottorato in teologia che insegnò presso il Seminario di Biella. Organista della cattedrale, interprete e compositore, fondò e diresse il coro “ Canonico Nelson Sella “. Negli anni conseguì e mantenne il brevetto di pilota aereo. Si spense il 30 settembre 2014, affidando le sofferenze della sua malattia alla Santissima Trinità, alla Vergine di Guadalupe, per i papi Benedetto XVI e Francesco, e per il bene di tutta la Chiesa, in particolare quella Biellese che amò e servì. Fu sepolto a Salussola San Secondo il giorno 2 ottobre, festa degli Angeli Custodi, suoi ispiratori e protettori.
blogger
claudio.circolari[at]salussola.net
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: