Il declino demografico ha portato Salussola intorno ai 1900 residenti

Salussola 26 febbraio 2020 – Il declino demografico ha portato Salussola intorno ai 1900 residenti. L’anno 2019 si è chiuso, ancora una volta, senza nessun incremento demografico per il Comune di Salussola. All’orizzonte nessuna linea di crescita, ma bensì un netto declino, che ha portato il Comune appena sopra la soglia dei 1900 residenti. Se la situazione Salussolese non è così confortante, non lo è da meno quella di Biella, e della maggior parte dei comuni Biellesi. Il Biellese del monoprodotto, da qualche decennio, non ha più prospettive, e tanto meno Salussola; è finita, da tempo, l’epoca delle immigrazioni dal sud e dal nord est che andavano a rimpinguare la manodopera locale. Adesso per trovare un lavoro  bisogna cercarlo altrove, molti Biellesi sono migrati in altre regioni o all’estero, e persino i nuovi immigrati sono andati altrove. Chi aveva i soldi e un lavoro ha potuto costruirsi od acquistare una casa, ma oggi il mercato immobiliare è fermo, in agonia. Molte le case sfitte o in vendita, ma pochi gli acquirenti. Le prospettive nel breve e nel medio termine sono pari a zero, con un futuro incerto e poco rassicurante. Nel 2019 la natalità è stata di appena 13 bambini, ma i morti sono stati ben 37. L’anno del 2019 si è chiuso con una popolazione residente pari a 1.915 abitanti, in netta flessione rispetto ai 1.964 del 2017 ed ai 1.938 del 2018.

blogger claudio.circolari@salussola.net

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: