Quando giunse la corrente elettrica a Vigellio?

Quando giunse la corrente elettrica a Vigellio?. Il 26 gennaio 1930 fu giorno degno d’essere fissato nei ricordi della storia di Vigellio, perché solo in quell’anno vi giunse l’energia elettrica. Dopo quattro anni di laboriosi approcci, il signor Ravera Giovanni (incaricato della Società Elettrica Alta Italia per Salussola e Dorzano), riuscì a convincere parte della popolazione della grande utilità dell’ energia elettrica.  Coadiuvato nell’opera di persuasione dal prevosto, Don Giuseppe Accotto che fu parroco di Vigellio dal 1921 al 1946, che in poche ore, seppe raccogliere l’adesione di 24 utenti, che hanno versato complessivamente L. 4800 a fondo perduto. La lode vada quindi al signor Ravera, al parroco locale ed alla generosa popolazione della frazione, per aver felicemente risolto un problema importante. Il signor Ravera, uomo d’iniziativa e lavoratore instancabile, s’impegnò di dare la luce entro il corrente 1930.

claudio.circolari@salussola.net

redazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: