Virus covid-19: Da oggi sono in distribuzione al proprio domicilio le mascherine chirurgiche

Salussola 27 marzo 2020 – Da oggi sono in distribuzione al proprio domicilio le mascherine chirurgiche. Alcuni volontari saranno impegnati, da oggi e zona per zona del Comune, a distribuire le mascherine chirurgiche ai più deboli, agli anziani ed ai più esposti.

Quando sono necessarie le mascherine:

> Le mascherine vanno indossate solo quando risulta difficile mantenere la distanza di sicurezza con le altre persone.

> Indossarle mentre si cammina, da soli lungo una strada deserta, oppure in macchina è assolutamente inutile.

> È uno spreco per l’intera comunità, visto che in questo momento reperirle è piuttosto difficile, anche per le strutture sanitarie.

Quando usare la mascherine chirurgica:

Per la gente comune parliamo innanzitutto di mascherine chirurgiche, dispositivi medici a tutti gli effetti, il cui marchio CE indica la conformità ai requisiti essenziali di salute e sicurezza.

È consigliato l’utilizzo per:

  • coloro che presentano sintomi quali tosse o starnuti;
  • per i lavoratori impegnati in attività di prima necessità con il pubblico, che hanno per esempio contatto con beni alimentari.

Poiché la trasmissione del virus avviene per droplet, il loro utilizzo permette di bloccare la diffusione delle goccioline dalla bocca o dal naso, proteggendo chi le indossa e le persone che sono nelle vicinanze.

Come indossare la mascherina:

“Ribadiamo il concetto dell’importanza della distanza sociale, più che della mascherina, e dell’igiene delle mani – avvertono gli esperti -.

Se tocchiamo la mascherina mentre la indossiamo, la portiamo al collo, continuiamo a toglierla e metterla, il suo utilizzo perde di efficacia.

Anzi, rischiamo di aumentare il rischio di contaminazione perché può essere fonte di infezione a causa dei microrganismi che si sono depositati sopra”.

Ecco le regole fondamentali da seguire per indossare e rimuovere correttamente la mascherina chirurgica:

  1. lavare accuratamente le mani, con acqua e sapone o con un disinfettante a base alcolica, prima di indossarla;
  2. assicurarsi che il lato corretto della mascherina, solitamente bianco in quelle colorate, sia rivolto verso l’interno;
  3. far aderire bene la mascherina al viso e stringere il bordo superiore rigido intorno al ponte del naso e accertarsi che copra viso e bocca e che il bordo inferiore sia sotto il mento;
  4. evitare di toccare la mascherina mentre la si utilizza.

Come togliere la mascherina chirurgica:

Attenzione e precauzioni sono necessarie anche nel momento in cui si tolgono.

Nella fase di rimozione è importante non toccare la parte davanti, che potrebbe essere contaminata. Questi i passi da fare:

  1. slegare i lacci o rimuovere le fasce;
  2. togliere la mascherina;
  3. buttarla subito in un contenitore chiuso, come un sacchetto di plastica;
  4. procedere con l’igiene delle mani.

redazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: