FOTOGALLERIA – Una domenica devastante per Salussola con pioggia, fulmini, grandine, allagamenti e frane

 

Salussola 8 giugno 2020 – Una domenica devastante per Salussola con pioggia, fulmini, grandine, allagamenti e frane. Tutto è iniziato intorno alle ore 18 di ieri, domenica 7 giugno, prima con il vento, poi con la pioggia, e poi con fulmini e grandine. Sembrava il diluvio universale tanta era la pioggia che ha cominciato ad intasare grondaie, tombini, strade e riversandosi ovunque nei campi, nei cortili, negli orti, nei giardini, nei garages e nelle cantine. Le Roggie collinari sono esondate un po ovunque; emblematica l’esondazione del Rio Cantono e in tutta la Via Mulino del Maglio. Nella zona è mancata anche la corrente elettrica, riattivata nella notte dall’Enel a mezzo di un generatore. In Via Rivette sono intervenuti i Vigili del Fuoco per svuotare alcuni garages allagati. Allagata anche la pizzeria di Via Mafferia. Altri allagamenti in Via Marconi, Via Mulino del Maglio, sulla SP per Cerrione ed in Via Roma, dove è saltato il tombino laterale alla porta urbica, rendendo la via un corso d’acqua. I danni più gravi si sono riscontrato sulla SP 143 Vercellese ( Via Martiri della Libertà), allorché un auto di passaggio è stata parzialmente travolta da una frana staccatasi dall’attiguo pendio collinare. Nessun coinvolgimento delle due giovani persone a bordo, solo qualche danno materiale all’auto e tanto spavento. La strada è stata chiusa, ed il traffico deviato sulle locali strade comunali Via Elvo, Via Stazione e Via don Cabrio. In tarda serata la strada è stata ripulita dai detriti, ma chiusa al traffico per precauzione. Sul posto i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Protezione Civile ed il vice sindaco Valter Pozzo, che ha coordinato gli interventi; più tardi è arrivato anche il sindaco Carlo Cabrio. Da segnalare anche alcune frane sulla strada comunale Via Bergana, chiusa al traffico e al momento non percorribile.

©redazione@salussolanews. it

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: