Ad un anno dalla morte aperto il testamento della ” Nini ” de la Bastìa

Salussola 20 luglio 2020 – Ad un anno dalla morte aperto il testamento della ” Nini ” de la Bastìa. Di Maria Luisa Minotto, meglio nota come ” Nini “, ad un anno dalla morte, avvenuta il 13 luglio 2019, sono state aperte e rese note le sue volontà testamentarie. Il testamento è stato depositato nelle scorse settimane e registrato da pochi giorni presso il Tribunale di Biella. La ” Nini ” ha lasciato tutti i suoi averi, che comprendono immobili con il loro contenuto, pertinenze e depositi bancari, alla Parrocchia di santa Maria Assunta di Salussola. Da quanto emerso, sembra che il motivo testamentario sia il riguardo e l’amicizia che tutti i parroci, che si sono susseguiti nella Parrocchia di santa Maria Assunta, hanno avuto nei suoi confronti durante la vita.

redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: