Per accedere ai servizi digitali della pubblica amministrazione bisogna avere lo SPID

Salussola / Roma 5 ottobre 2020 – Per accedere ai servizi digitali della pubblica amministrazione bisogna avere lo SPID. Dal 1° ottobre, per accedere al sito dell’INPS servirà lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che ha sostituito il precedente sistema. Secondo quanto ha annunciato l’INPS, dal 1° ottobre, scorso, non saranno rilasciati piu nuovi PIN di accesso ai servizi. Si potrà accedere mediante lo Spid, che però non tutti hanno ancora attivato. Durante la cosiddetta fase transitoria, che è partita il 1° ottobre 2020, infatti si consentirà ai cittadini il passaggio graduale verso le credenziali SPID, ma i PIN già in uso funzioneranno oltre tale data e potranno anche essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione di tale fase, di cui però non si conosce ancora la data.

Per accedere a tutti i servizi digitali della pubblica amministrazione bisogna dotarsi di SPID

redazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: