Ordine del Comune per rimuovere detriti e sedimenti alluvionali da alcuni rii e rogge

foto non indicativa

Salussola 30 ottobre 2020 – Ordine del Comune per rimuovere detriti e sedimenti alluvionali da alcuni rii e rogge. Dopo il fenomeno meteo dello scorso 7 giugno, si sono ulteriormente aggiunti anche quelli del 2 e 3 ottobre scorso, che hanno influito ad ostruire il deflusso delle acque lungo alcuni rii  e rogge del territorio comunale. Sia le precipitazioni di giugno che quelle di ottobre hanno contribuito, insieme alle colature collinari e a quelle dei campi, a portare negli alveii notevoli detriti e sedimenti alluvionali, tanto da impedire lo scorrimento delle acque. La pulizia degli alvei si è resa importante e necessaria per impedire, che in prossime o imminenti precipitazioni, il deflusso venga impedito e crei motivi alluvionali ad abitazioni, strade ed abitati. Gli interventi di maggiore consistenza interessano il rio Montrucco in Via Danilo Gazzetto e Via Granatieri di Sardegna, la roggia Molinaria ed il rio Cantono in Via Elvo ed in Via Molino del Maglio. Il lavoro, che ha un costo per le casse comunali di circa 26 mila euro, è stato ordinato alla ditta C.I.S. di Crivellaro, che si è resa disponibile ad intervenire in tempi brevi.

©redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: