?Il buon Natale del sindaco

Salussola 25 dicembre 2020 – Il buon Natale del sindaco.

Cari concittadini,
si avvicinano le feste natalizie, è dicembre e siamo qui a fare bilanci di un anno molto difficile e molto particolare. Vi scrivo per esprimere la mia vicinanza ad ognuno di voi, per condividere con tutta la comunità la sensazione di fragilità che questo anno ha portato con la pandemia, a causa della lontananza dai nostri cari e della preoccupazione di non farli ammalare. Ci siamo impegnati, insieme all’amministrazione e alle associazioni, per trasformare questa vicinanza in gesti concreti. Vi abbiamo portato mascherine e saturimetri, abbiamo acquistato i pacchi di Natale per i nostri anziani, abbiamo creato un concorso per premiare le luminarie più belle dei vostri balconi. Tutto questo nel desiderio di alleviare un pochino le preoccupazioni e nella speranza che questo periodo passi in fretta. Sono semplici gesti, ma sono sinceri e sono un modo per far diventare il Comune un luogo di accoglienza e dialogo, non solo una struttura fredda dello Stato: lo Stato siamo noi con le nostre qualità, con le nostre debolezze, con le nostre difficoltà!. La notte di Natale nascerà Gesù bambino dentro il cuore di ognuno di noi, e porterà una luce che ci accompagnerà e ci renderà più forti, più uniti. Questa sarà la luce della condivisione fraterna, la luce che illumina le cose che ci circondano e che le rende le più belle del mondo! Facciamo tesoro delle cose sofferte e degli sbagli fatti, per diventare migliori e magari trovare un pezzettino di tempo da dare alla nostra comunità per arricchirla con il nostro tocco particolare e per questo speciale: così che Salussola sia ognuno di noi, la nostra casa, la nostra terra. Auguro a tutti un sereno Natale, con poche cose, ma ricco di quelle più importanti che abbiamo nel cuore.
Il vostro Sindaco, Manuela Chioda ”
redazionale
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: