Domenica 2 maggio c’è la festa tradizionale del beato Pietro Levita

archivio

Salussola – Domenica 2 maggio c’è la festa tradizionale del beato Pietro Levita. Anche quest’anno la festa del beato Pietro Levita, per le note cause anticontagio, avrà solamente carattere religioso e non civile. La festa tradizionale si terrà domenica 2 maggio, prima domenica del mese, con la Messa per i pellegrini di Olcenengo, e poi per le comunità di Salussola. Durante la Messa, sarà benedetta e inaugurata la ricollocata ancona, da poco restaurata, della Beata Vergine Assunta. Il pomeriggio sarà dedicato ai Vespri e alla consegna del Premio san Perulin. La festa liturgica si terrà, invece, il giorno indicato dalla Conferenza Episcopale del Piemonte indicato per il 7 maggio.  L’unica nota civile della festa saranno dei disegni, eseguiti dai bambini della scuola, esposti sul sagrato appesi a tabelloni.

Domenica 2 maggio 2021

ore 09.00 Messa per e con i pellegrini di Olcenengo

ore 11.00 Messa per le Comunità di Salussola (non ci sarà la processione)

ore 15.30 Vespri solenni e consegna del Premio San Perulin

 

27 aprile 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: