Olcenengo ha sciolto il 537° voto al beato Pietro Levita. FOTOGALLERIA

Salussola – Olcenengo ha sciolto il 537° voto al beato Pietro Levita. FOTOGALLERIA. 537 anni fa la comunità di Olcenengo si rivolse  a san Pietro Levita contro la pestilenza in atto, esprimendo un voto. Ieri, domenica 2 maggio 2021, la comunità di Olcenengo, ha rinnovato quel voto secolare. La comunità di Olcenengo, rappresentata dal sindaco Ranghino e dalla sua Giunta Comunale, insieme con il parroco don Perrone, è stata accolta dal sindaco di Salussola Chioda insieme al vice sindaco Pozzo e all’assessore Canella, dal comandante i Carabinieri di Salussola D’Angelo e dai priori Ulliana e Pellegrino, mentre dal lato religioso dal parroco don De Bernardi. Dopo la Messa è avvenuto lo scambio dei doni tra i due sindaci.

 

3 maggio 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: