Novità sui cinghiali che ci riguarda come territorio comunale perennemente invaso dagli ungulati

 archivio

Salussola – Novità sui cinghiali che ci riguarda come territorio comunale, perennemente invaso dagli ungulati. La Giunta regionale del Piemonte, recependo la sentenza della Corte Costituzionale, ha integrato i soggetti che possono essere impiegati nell’attività di controllo del cinghiale. Nella delibera sulla prevenzione dei danni causati da questi animali viene stabilito che:

  • Per l’attuazione dei piani di controllo le Province e la Città Metropolitana di Torino si avvalgono della collaborazione dei proprietari o conduttori dei fondi ricompresi nelle aree interessate dai piani di abbattimento, delle guardie venatorie volontarie e di cacciatori individuati in possesso di specifica formazione, tutti operanti sotto il coordinamento delle stesse amministrazioni;
  • I cacciatori in possesso di attestato di sele controllore e quelli che hanno effettuato e superato il corso previsto da una delibera regionale del 2019 possono essere inclusi tra i soggetti dotati di specifica formazione;
  • Gli attestati di formazione specifica rilasciati dalle Province e dalla Città Metropolitana di Torino sono validi su tutto il territorio piemontese.

 

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/aumentano-soggetti-autorizzati-al-controllo-dei-cinghiali

15 maggio 2021 – redazionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: