Come si fa, quanto tempo occorre e quanto costa un test per ottenere un green pass in farmacia

Salussola –  Come si fa, quanto tempo occorre e quanto costa un test per ottenere un green pass in farmacia. Si allunga l’elenco delle farmacie Biellesi dove si può ottenere una certificazione verde rapida, ma purtroppo non c’è Salussola, e nemmeno la vicina Cavaglià. Nei dintorni, più vicini, a Salussola troviamo le farmacie di Roppolo, Viverone e Sandigliano. Basta una telefonata per prendere l’appuntamento e in mezz’ora si ha l’esito del test. Per informarvi quanto di seguito, ci siamo sottoposti a questo test. Bisogna esibire la carta d’identità, il tesserino sanitario con il codice fiscale, fornire un numero di telefonino, e si risponde a qualche domanda scritta su un foglio, ed è fatto. Il tampone avviene prelevando un campione di mucosa nasale, che viene inserito in una provetta. Dopo un’attesa di circa 18 minuti, se l’esito segnato sulla provetta è negativo, vi verrà rilasciata una certificazione green pass come quella sopra. Impressi sulla certificazione c’è il  codice d’ identificazione, il vostro cognome e nome, data di nascita, data e orario di prelievo e i dati della farmacia. I dati saranno inviati, in tempo reale, al Ministero della Salute che in seguito di pochi minuti, vi rimanderà con sms l’avvenuto esito. La certificazione ha una scadenza, ed è valida solo per 48 ore dall’ora di prelievo. Il tutto per una cifra di 15 euro, da pagare preferibilmente con carta elettronica, e così vi sarà rilasciato uno scontrino, da utilizzare come gli altri scontrini della farmacia. Questo solo se l’esito sarà negativo, se invece sarà positivo?

Ecco QUI l’elenco delle farmacie che eseguono il test rapido al prezzo di 15 euro

15 settembre 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: