Ferrovia Biella – Santhià: Via all’intesa e alla convenzione per la soppressione di 4 passaggi a livello


Salussola – Via all’intesa e alla convenzione per la soppressione di 4 passaggi a livello. La Giunta Comunale di Salussola, in data 15 settembre 2021, ha dato mandato al sindaco di siglare la bozza di convenzione e il protocollo d’intesa, che coinvolge Comune, Provincia, Regione e R.F.I., per la soppressione dei quattro passaggi a livello, esistenti sulla linea ferroviaria Biella – Santhià. R.F.I. , ha accolto la quasi totalità delle osservazioni apportate, dal Comune di Salussola, al progetto iniziale. I quattro passaggi a livello, sul territorio comunale, interessati alla soppressione sono ubicati al km. 8+012 di Via Brianco, al km. 11+211 tra Via Stazione e Via Mulino dei Banditi, al km. 12+474 tra Via Vigellio e Via Dante Alighieri e al km. 12+818 di Via Granatieri di Sardegna. . La soppressione dei passaggi a livello, sul territorio comunale, darà seguito a opere di compensazione, quali due sottopassi ciclo pedonali, un sottovia ciclo pedonale, un sottovia carrabile, un nuovo accesso per alcune abitazioni limitrofe la ferrovia, un allargamento di un sottovia carrabile già esistente, un allargamento di due strade già esistenti, e la costruzione di nuove tre strade di collegamento. Per i dettagli relativi di ogni passaggio a livello e relative opere di compensazioni annesse, vi rimandiamo ai nostri prossimi articoli.

19 settembre 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: