Ferrovia Biella – Santhià: Cosa comporterà la soppressione del passaggio a livello di Via Granatieri di Sardegna

Salussola – Ferrovia Biella – Santhià: Cosa comporterà la soppressione del passaggio a livello di Via Granatieri di Sardegna. Appurato che il progetto di velocizzare il traffico ferroviario sulla linea Biella – Santhià, prevede la soppressione del passaggio a livello di Via Granatieri di Sardegna in regione Cascinotto, andiamo a esplorare cosa comporterà la sua soppressione e le compensazioni al riguardo. Il p.l. al km. 12+818 si trova sulla Via Granatieri di Sardegna, una strada, asfaltata, che permette di congiungere, velocemente, il nucleo abitato de la Bastìa alla frazione di Vigellio, per mezzo della Via Rivette. La soppressione del p.l. interromperà questa possibilità, che verrà, in seguito, compensata dalla nuova strada di circonvallazione, che sarà costruita per raggiungere la frazione di Vigellio e il Comune di Verrone. A lato dell’odierno p.l. , al km. 12+788, cioè 3 metri verso Salussola, sarà ricavato un sotto passo ciclo pedonale. Il sotto passo avrà la larghezza di metri 4 e l’altezza di metri 2,5, che permetterà di raggiungere l’abitato di Vigellio a piedi o con la bicicletta. La Via Granatieri di Sardegna, solamente dal lato di Via Rivette, e la stessa Via Rivette, saranno adeguate e conformate, compreso il ponte sulla roggia Madama, per un totale di km. 0.425. Quando si farà questo?. Per ora solo indicazioni, ma nessuna data.

20 settembre 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: