Il comitato ha presentato il ricorso al Tar contro la determina della Provincia di Biella che ha autorizzato la discarica d’amianto al Brianco

 

Salussola –  Il comitato ha presentato il ricorso al Tar contro la determina della Provincia di Biella che ha autorizzato la discarica d’amianto al Brianco. Nei termini previsti, cioè entro il 20 ottobre, il comitato Salussola Ambiente é Futuro ha presentato il ricorso la Tar del Piemonte, sottoscritto da Lega Ambiente, contro l’autorizzazione della Provincia di Biella, rilasciata alla Acqua & Sole, per la costruzione di una discarica di cemento amianto in località Brianco di Salussola. La raccolta fondi ha totalizzato la somma di 21.500 euro, permettendo, così, l’azione legale dell’avvocato Riccardo Viriglio di Torino. Altre azioni legali sono state presentate dal Comune di Santhià e di Carisio.

9 novembre 2021 – redazione@salussolanews.it

 

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: