Il sindaco di Salussola ha vietato l’utilizzo dell’acqua potabile per scopi non alimentari e igienici

Salussola – Il sindaco di Salussola ha vietato l’utilizzo dell’acqua potabile per scopi non alimentari e igienici. Da oggi, anzi da ieri 20 luglio quando è entrata in vigore l’ordinanza, e fino a nuovo avviso, sul territorio comunale di Salussola, causa la permanenza siccitosa, è vietato prelevare e utilizzare l’acqua potabile per:

  • irrigare e innaffiare orti, giardini e prati;
  • lavare aree cortilizie e piazzali;
  • lavare autoveicoli;
  • riempire fontane, piscine e vasche anche se dotate d’impianto di riciclo;
  • per tutti gli scopi non alimentari, domestici e igienici

21 luglio 2022 – redazionale

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: