Il Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola presenta le iniziative e i laboratori per l’autunno 2022

Salussola – Il Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola presenta le iniziative e i laboratori per l’autunno 2022. Riceviamo e gentilmente pubblichiamo. L’Associazione per la Valorizzazione del Paesaggio della Bassa Serra Biellese, A.V.P.S. odv, gestore del Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola, per l’autunno 2022 propone riguardanti il tema per “ Opere all’Oro: svariate sfaccettature del materiale dell’eternità ”. Il progetto consiste in un percorso dalle origini delle aurifodine romane del territorio Biellese della Bessa e del sito  archeologico di San Secondo alle arti orafe, attraverso interessanti ed innovative esperienze nel paesaggio e in laboratorio. Il progetto nasce dalla collaborazione tra Enti, Ecomusei, Associazioni del Biellese e la cooperazione di maestri artigiani e professionisti del territorio: Nicola Artiglia, maestro orafo, Chiara Lorenzetti, restauratrice, Brunello Maffeo, geologo, Fiorella Giarrizzo, guida naturalistica, Daniela Palladino e Christian Gilardi, archeologi, Luisa Benedetti, giornalista, Volontari Associazione Cercatori d’Oro di Vermogno, Volontari del Museo dell’oro e della Bessa di Vermogno, Volontari dell’A.V.P.S. – Associazione Valorizzazione del Paesaggio della Bassa Serra Biellese, Proloco di Salussola, Parrocchia di Salussola. Parte del progetto viene sostenuto dalla Fondazione C.R.B., in collaborazione con l’Associazione “ Fatti ad Arte ” ed il Gal Montagne Biellesi, in relazione al premio ” Maestro di Mestiere “, vinto dall’orafo Nicola Artiglia. I laboratori verranno realizzati nelle sale dell’edificio settecentesco del Museo Laboratorio dell’Oro  e della Pietra di Salussola che mette a disposizione la propria strumentazione.

Questo il programma:

Sabato 3 settembre 2022 ore 10:00 – 13:00 presentazione del progetto, da parte del presidente dell’A.V.P.S. odv, Daniela Alberici, che illustrerà le finalità e le caratteristiche delle varie attività proposte, e con la partecipazione di esponenti dell’Ecomuseo Valle Elvo e Serra e del Museo dell’Oro di Vermogno. All’evento interverranno Nicola Artiglia, maestro orafo per il laboratorio riguardante l’arte della toreutica; Chiara Lorenzetti, restauratrice, per il corso di restauro ” introduzione al Kintsugi, l’arte di riparare con l’oro – Tecnica moderna “; per l’escursione lungo la via dell’oro interverrà Fiorella Giarrizzo, guida naturalistica, saranno presenti Christian Gilardi e Daniela Palladino, archeologi. A conclusione Luisa Benedetti, giornalista, sulla storia del gioiello.

Domenica 18 settembre è prevista l’escursione storico- archeologica e naturalistica “Lungo la Via dell’ Oro” sui sentieri che collegano l’Ecomuseo dell’Oro e della Bessa di Vermogno al Museo laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola. Gli escursionisti saranno accompagnati dalla guida naturalistica Fiorella Giarrizzo, dal geologo Brunello Maffeo, dagli archeologi Daniela Palladino e Christian Gilardi e dai volontari del museo di Salussola.

  • Il percorso si sviluppa per 12 km. ,con partenza da Vermogno, passando per Cerrione con arrivo a Salussola, attraverso la Riserva Naturale della Bessa e le pendici della Collina Morenica della Serra.
    Durata dalle 8:00 alle 16:00/16:30 circa.
    Ritrovo alle 8:00 presso il Museo di Vermogno, Via L. Debernardi 50.
    Pranzo al sacco alle ore 13.00 a Cerrione.
    All’arrivo a Salussola merenda offerta dalla Proloco di Salussola.
    Rientro a Vermogno in pulmino messo a disposizione dalla Parrocchia di Salussola.
    Si consigliano abbigliamento e scarpe adatti.
    Costo complessivo euro 15 a persona, gratis per i bambini fino ai 10 anni.
    Iscrizione tramite mail all’indirizzo info@museolaboratoriosalussola.org o telefonando al numero: 334 9054839 entro lunedì 12 settembre.

Sabato 24 settembre ore 14:00 – 18:00 la restauratrice Chiara Lorenzetti terrà il corso di restauro, ” Introduzione al Kintsugi, l’arte di riparare con l’oro – Tecnica moderna “. L’arte Kintsugi è un’antica tecnica giapponese che consiste nel riparare oggetti in ceramica mettendo in evidenza le crepe con polvere d’oro. Il corso si divide in due parti, una teorica di un’ora, di storia dell’arte e della filosofia Kintsugi; una pratica di tre ore di studio di un oggetto in ceramica e sua rottura, di restauro con resina e polvere d’oro attraverso diversi approcci artistici al Kintsugi.

  • Lezione e laboratorio si svolgeranno nelle sale del Museo Via Duca d’Aosta 7, Salussola.
    Costo complessivo euro 110 comprensivo di materiale.
    Iscrizioni entro lunedì 19 settembre 2022.

Ogni martedì nei mesi di ottobre e novembre, dal 4/10 al 29/11 ore 20,30 – 22,30 per otto settimane, il maestro orafo Nicola Artiglia terrà il laboratorio dell’antica tecnica della toreutica, di sbalzo, cesello e incisione, finalizzato alla realizzazione di un gioiello in oro.

  • Costo complessivo euro 80 comprensivo di materiale.
    Grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio.
    Iscrizioni entro lunedì 26 settembre 2022.
    Iscrizioni tramite mail all’indirizzo info@museolaboratoriosalussola.org o telefonando al numero 353 3207515.

2 settembre 2022 – servizio redazionale
redazione@salussolanews.it

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: