La terza giornata della festa del beato è caratterizzata dalla gara delle carriole e dai fuochi d’artificio

Salussola – La terza giornata della festa del beato è caratterizzata dalla gara delle carriole e dai fuochi d’artificio. Nel pomeriggio di oggi ci sarà l’accoglienza dei pellegrini di Olcenengo, la gara delle carriole e i tanto attesi fuochi d’artificio.

  • H. 15,30 inaugurazioni mostre erbario, exiccata e acquerelli al museo
  • H. 16/16,30 arrivo e accoglienza pellegrini di Olcenengo
  • H. 17/17,30 gara delle carriole
  • H.19,30 cena a base di risotto cavolo viola e taleggio, e polenta viola con moscardini in umido
  • H. 22,00 fuochi d’artificio
  • H.22,30 discoteca
  • banco benefico presso la chiesa di san Nicola da Tolentino

4 maggio 2024 – redazione@salussolanews.it

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

di Claudio Circolari; Blogger e Storico locale, Fotografo Amatoriale; Collaboratore Parrocchiale; Volontario Sociale: Tutto a titolo gratuito, senza scopi di lucro, ma solo per fini sociali