E’ festa per Don Bosco

E’ festa per Don Bosco
Salussola 19 gennaio 2003 –  A Salussola, nei prossimi giorni ci saranno tre momenti diversi per accomunare un ricordo, quello di San Giovanni Bosco. Don Bosco vuol dire gioventù, oratorio, e domenica 26 gennaio e domenica 2 febbraio, Salussola ricorda questo grand’uomo. Domenica 26 gennaio c’è Don Bosco in parrocchia; alle 11 la Santa Messa e poi al pomeriggio alle 14 c’è la festa all’oratorio, giochi, canti, merende e un momento di preghiera. Domenica 2 febbraio c’è un Don Bosco fuori parrocchia, nella vicina Verrone o a Colle Don Bosco. Alle 14 si parte per l’oratorio di Verrone e alle 17,30 si fa ritorno a casa. E per chi vuole andare un poco oltre la nostra provincia, c’è la possibilità di andare a Colle Don Bosco. Colle Don Bosco è il paese dove è nato e vissuto Don Bosco, c’è un’ istituto salesiano e un grande santuario. Per partecipare bisogna iscriversi al più presto da Suor Loredana e il prezzo da pagare è di Euro 8 per il bus. La partenza, che è prevista davanti a San Nicola, è per le ore 8,30, mentre il ritorno è previsto per le ore 17; il pranzo è in sintonia con il luogo visitato, al sacco. [cc]

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

di Claudio Circolari; Blogger e Storico locale, Fotografo Amatoriale; Collaboratore Parrocchiale; Volontario Sociale: Tutto a titolo gratuito, senza scopi di lucro, ma solo per fini sociali