Incendiati i cassonetti di piazza Cesare Nani

Salussola 6 giugno 2003 – Incendiati i cassonetti di piazza Cesare Nani. Erano circa le 3 di stamane, quando un boato ha svegliato gli abitanti delle piazze Cesare Nani e Vittorio Emanuele II al borgo Monte. Ignoti hanno dato fuoco ai cassonetti dell’immondizia stazionati nei pressi dell’ufficio postale, che per la combustione, probabilmente creata da liquidi infiammabili, hanno creato lo scoppio. Le fiamme hanno trovato materia da ardere; distrutti due cassonetti, la staccionata, la bacheca comunale e un tabellone con avvisi; le fiamme hanno annerito anche parte di un’abitazione, che per ora non è abitata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Biella che hanno lavorato fino oltre le 4. Intervenuti i carabinieri di Salussola che stanno indagando sull’accaduto. Il borgo non è nuovo di queste scorrerie notturne e agli atti di vandalismo.

redazione di salussola

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

SOSTIENI SalussolaNews anche nel 2024