Don Gianni Pedrolini lascia la Comunità di Salussola

Salussola 22/09/03 * Don Gianni Pedrolini lascia la Comunità di Salussola. Don Gianni Pedrolini ci lascia. E’ stato il vescovo che nell’incontro avvenuto questa sera con la Comunità di Salussola, ha annunciato che andrà a ricoprire altri incarichi nella Diocesi. Don Gianni, che nella foto a lato è ritratto durante il momento della comunicazione, ha accettato a malincuore e con qualche dispiacere. La chiesa dell’Assunta era abbastanza gremita, presenti componenti dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco; alla fine dell’assemblea ha ricevuto saluti e abbracci dalla sua gente. Don Gianni va a ricoprire la carica di parroco di Trivero matrice, ivi comprese le parrocchie di Botto e Bulliana. Va a sostituire Don Dino Lanzone, parrocco per 43 anni, che lascia la parrocchia per limiti di età (77). Don Lanzone, che da poco è stato nominato amministratore del giornale diocesano ” Il Biellese “, mantiene la carica di rettore del Santuario della Brughiera. Il nuovo amministratore parrocchiale, in attesa della nomina a parroco, sarà Don Lodovico De Bernardi. Don Lodovico ha 30 anni, essendo nato il 30 marzo 1973, e attualmente ricopre l’incarico di viceparroco di Trivero matrice. Il nuovo amministratore parrocchiale sarà affiancato in permanenza dal diacono Alessandro Jacquemet che è proveniente da Hone in provincia di Aosta. Padre Bretti che attualmente era coadiutore di Don Gianni rimane.

cc

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

SOSTIENI SalussolaNews anche nel 2024