La Meteo – Settimana di grandi piogge e forti rovesci, schiarite fugaci

Salussola – Settimana di grandi piogge e forti rovesci, schiarite fugaci. Come spesso accade a inizio maggio depressioni in formazione tra il Golfo del Leone e la Liguria prendono il sopravvento convogliando aria molto umida e perturbata dal Tirreno verso il sud delle Alpi. L’apporto umido e temperato marino confluisce con correnti più fresche atlantiche  e genera masse d’aria perturbate che attivano frequenti piogge, spesso a  carattere di rovesci copiosi e temporali. In settimana avremo una  sequenza di questi impulsi umidi e perturbati, il primo dei quali si attiverà nel pomeriggio di lunedì e prenderà forza martedì portando più di 50 mm di pioggia anche su zone di pianura e collina. Seguiranno, con brevi pause, altri momenti di improvvisi e forti rovesci almeno fino a venerdì.

AVVISO
In settimana sono attese forti piogge che tenderanno ad accumulare in  alcune zone prealpine e pedemontane fino a 200 mm di pioggia e anche 100 mm su zone di pianura e collina. Di conseguenza fiumi e torrenti tenderanno a incrementare sensibilmente la loro portata, incluso il Po, ma senza raggiungere livelli di allarme o criticità. La rete idrografica minore di pianura e collina potrebbe invece dare locali crisi con allagamenti poco estesi nelle zone rurali, mentre qualche dissesto
potrebbe attivarsi sui terreni pedemontani e collinari durante i rovesci più forti.
____________________________________________________________________________
LUNEDÌ 03 MAGGIO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: dopo una mattinata con momenti di sole nubi in generale aumento e nel pomeriggio passaggio a cielo nuvoloso da Cuneese, Torinese, Valle d’Aosta sud-est, Biellese e successivamente anche altrove con schiarite più durature su Alessandrino

Precipitazioni: nel pomeriggio rovesci e temporali anche forti da Saluzzese, Pinerolese, bassa Val di Susa-Sangone, Torinese, Canavese, Biellese, in spostamento verso Sesia, Verbano e alto Novarese, rovesci irregolari su alte valli, Valle d’Aosta e dal Cuneese a Langa e basso Monferrato . In serata piogge più diffuse tra Cuneese, Torinese, Valle d’Aosta orientale e Biellese, ancora rare su Alessandrino e basso Monferrato. Quota neve sui 2000-2200 m

Venti: pianura e collina: deboli o moderati orientali fondovalle: deboli o moderati orientali media montagna: moderati meridionali tendenti a sud-estalta montagna: moderati meridionali tendenti a sud-est

Temperature: Massime stazionarie: 18/20 C in pianura e bassa collina; 12/18 C tra 500 e 1000 metri; 9/12 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 2300 m nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
MARTEDÌ 04 MAGGIO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: nuvoloso; in serata qualche apertura sul basso Piemonte

Precipitazioni: piogge diffuse, più forti e abbondanti tra Cuneese, Torinese, Astigiano, collina del Po, Valle d’Aosta orientale, Biellese, Sesia e Verbano, a tratti molto forti e con temporale lungo le zone di  bassa montagna e pianura adiacenti tra Cuneo, Saluzzo, Pinerolo, bassa Val di Susa-Sangone, Lanzo, Canavese e Biella. In serata piogge e rovesci si localizzano sul nord Piemonte, in diradamento altrove fino a cessare su zone a sud del Po. Nevicate oltre 1800-2200 m, localmente fino a 1600 m al mattino

Venti: pianura e collina: moderati o forti orientali fondovalle: moderati o forti orientali media montagna: moderati o forti tra est e sud-est alta montagna: moderati o forti tra est e sud-est

Temperature: minime in lieve aumento: 10/13 C in pianura e bassa collina; 6/10 C tra 500 e 1000 metri; 2/6 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in calo: 12/15 C in pianura e bassa collina; 7/12 C tra 500 e 1000 metri; 3/7 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 2100 m nelle ore centrali

[per gentile concessione di nimbus.it]

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: