Tra nubi e schiarite qualche acquazzone venerdì e sabato, poi più asciutto fino ad inizio settimana

°°°

Salussola – Tra nubi e schiarite qualche acquazzone venerdì e sabato, poi più asciutto fino ad inizio settimana. Correnti occidentali atlantiche stanno trasportando verso il Nord Italia  aria moderatamente umida che fino a a sabato manterrà condizioni di  variabilità con addensamenti associati a qualche rovescio o temporale. In seguito l’alta pressione tornerà a rinforzarsi sulla Francia con la  risalita di aria piuttosto calda in quota, ma verso le Alpi si instaurerà un’intensa corrente da nord-ovest che favorirà un rinforzo dei venti con passaggi di nubi alte. Le correnti a nord-ovest sul bordo  dell’alta pressione caratterizzeranno l’inizio della settimana con condizioni in gran parte soleggiate e asciutte.
 ____________________________________________________________________________
SABATO 29 MAGGIO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: dapprima abbastanza soleggiato o al più cielo parzialmente nuvoloso su pianure e colline, belle schiarite lungo le Alpi e la Valle d’Aosta; passaggio a cielo da parzialmente a irregolarmente nuvoloso per  addensamenti cumuliformi estesi su zone di bassa montagna e collinari, rimane più soleggiato sul nord ovest valdostano, alte valli torinesi e pianure

Precipitazioni: al mattino in gran parte asciutto o tendenza a primi rovesci dalla tarda mattinata su zone di bassa montagna cuneesi e Appennino; in giornata temporanei acquazzoni sparsi, localmente con temporale, tendenti a interessare maggiormente le zone montane cuneesi, Appennino e colline tra Cuneese, Langa e Monferrato; fenomeni in cessazione in serata. Quota neve sui 2700-2800 m

Venti: pianura e collina: deboli meridionali al mattino, orientali al pomeriggio fondo valle: deboli variabili o brezze diurne moderate media montagna: deboli occidentali, tendenti a nord-ovest alta montagna: deboli occidentali tendenti a nord-ovest

Temperature: minime stazionarie: 12/15 C in pianura e bassa collina; 8/12 C tra 500 e 1000 metri; 5/8 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in aumento: 22/26 C in pianura e bassa collina; 18/22 C tra 500 e 1000 metri; 14/18 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3400m nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
DOMENICA 30 MAGGIO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: un po’ di sole tra cielo da poco a parzialmente nuvoloso per nubi stratificate a tratti estese e tendente a divenire più nuvoloso sulle  zone settentrionali tra Valle d’Aosta e Ossola

Precipitazioni: nella seconda parte della giornata qualche piovasco  sulle zone di confine con Savoia e Svizzera e piogge in accentuazione in serata sulle valli del Bianco; quota neve sui 2800 m

Venti: pianura e collina: deboli variabili o meridionali, in moderato  rinforzo tra Langa e Monferrato; in serata foehn in rinforzo su Cuneese, Torinese e Valle d’Aosta fondo valle: deboli variabili o brezze diurne moderate nelle basse valli, foehn da moderato a forte nelle medie e alte valli in estensione alle basse valli media montagna: da moderati a forti da nord-ovest, fino a molto forti alta montagna: da moderati a forti da nord-ovest, fino a molto forti

Temperature: minime stazionarie: 12/16 C in pianura e bassa collina; 7/12 C tra 500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve aumento: 24/27 C in pianura e bassa collina; 20/24 C tra 500 e 1000 metri; 16/20 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3200 m a nord e 3800 m a sud nelle ore centrali
___________________________________________________________________________
LUNEDÌ 31 MAGGIO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: soleggiato o abbastanza soleggiato per banchi di nubi stratificate, più estese tra Cuneese, Astigiano e Alessandrino e sulle alte valli torinesi e Valle d’Aosta al mattino

Precipitazioni: nella notte tra domenica e lunedì proseguono le piogge  sulle valli del Bianco e alte valli al confine con Savoia e Svizzera. Quota neve sui 2800-3000 m

Venti: pianura e collina: moderati o forti da nord-ovest su zone occidentali, con temporanee raffiche molto forti nottetempo, e tendenti a divenire più settentrionali interessando Verbano, Novarese, Vercellese fondo valle: forti o molto forti da nord-ovest, tendenti a divenire  settentrionali e in attenuazione su valli occidentali media montagna: forti o molto forti da nord-ovest, in attenuazione dal pomeriggio alta montagna: forti o molto forti da nord-ovest, in attenuazione dal  pomeriggio

Temperature: minime in aumento sui rilievi: 12/16 C in pianura e bassa collina; 10/15 C tra 500 e 1000 metri; 8/12 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve aumento: 26/30 C in pianura e bassa collina; 22/26 C tra 500 e 1000 metri; 19/25 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 2800 m a nord e 3600 m a sud nelle ore centrali

[per gentile concessione di nimbus.it]

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: