Escursione del Fai dal borgo storico di Salussola a Prelle

faiCon la collaborazione del Museo dell’Oro e della Pietra
Salussola 12 giugno 2012 – Escursione del Fai dal borgo storico di Salussola a Prelle. Il FAI, Fondo Ambiente Italiano, delegazione di Biella in collaborazione con l’A.V.P.S. propone, per domenica 16 giugno, un’escursione da Salussola Monte a Prelle. La visita avrà inizio alle ore 9.15 con il ritrovo dei partecipanti presso il parcheggio di Piazza 9 marzo 1945 nel borgo storico di Salussola.

La prima tappa della giornata prevede la visita alla chiesa di Santa  Maria Assunta, quindi verranno proposte osservazioni dal punto panoramico e cenni sulla struttura geologica del territorio circostante; dopo un breve cammino, la seconda sosta è prevista davanti alla chiesa di San Nicola da Tolentino, dove i volontari  presenteranno alcuni cenni sul processo del 1470 a Giovanna, moglie di Antoniotto Monduro, nota nell’immaginario popolare come la strega di Miagliano. Si riprende il percorso e, lungo il sentiero del Mazzucco, osservazioni sulla coltura della vite, sulle essenze boschive, sulla cascina Lajasso e sulla Madonnina.  Giunti a Prelle, verranno presentati cenni storici sul borgo e le sue sorgenti fino a giungere, intorno alle ore 12.30 all’ultima tappa della giornata, con sosta presso la cantina Eusebio dove è prevista una piacevole degustazione di prodotti locali (vino, formaggi, salumi, marmellate…) Al termine di questo gustoso momento, il ritorno al piazzale 9 marzo sarà garantito tramite servizio navetta predisposto da volontari. Per partecipare a questo speciale appuntamento di immersione nel paesaggio Biellese, con al sua storia e le sue caratteristiche naturalistiche e etnoantropologiche, è previsto un contributo libero a favore del FAI di 12 euro; le prenotazione si raccolgono entro venerdì 14 giugno telefonando al numero 3319034796. [redazione/salussola]

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

SOSTIENI SalussolaNews anche nel 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *