Covid-19: Dal 21 febbraio prenderà il via la vaccinazione per gli oltre 80enni rivolta ai nostri genitori e ai nostri nonni

fb img 1612546027328784303206914632531

Salussola / Torino – Dal 21 febbraio prenderà il via la vaccinazione per gli oltre 80enni rivolta ai nostri genitori e ai nostri nonni. Saranno i medici di famiglia a inoculare il vaccino anti covid presso il Dipartimento di Prevenzione di Via don Sturzo a Biella, ma potrebbe essere, anche, la Casa della Salute di Cavaglià, il luogo sarà scritto sull’avviso. Le persone inabili e impossibilitate alla mobilità riceveranno il vaccino a casa. I medici di famiglia compileranno una lista dei propri assistiti oltre 80enni e la faranno pervenire all’Asl Biella, che comunicherà al medico e al paziente il luogo, la data e l’ora di inoculazione del vaccino. Nel mentre del primo vaccino, sarà comunicato il luogo, la data e l’ora di richiamo. Questo lo comunica la Regione Piemonte competente per sanità regionale.

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/novita-piano-vaccinale-piemonte

6/02/2021 – redazione@salussolanews.it

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

di Claudio Circolari; Blogger e Storico locale, Fotografo Amatoriale; Collaboratore Parrocchiale; Volontario Sociale: Tutto a titolo gratuito, senza scopi di lucro, ma solo per fini sociali