Covid-19: Parte la richiesta volontaria degli ultra 80enni di ricevere il vaccino

Salussola – Covid-19: Parte la richiesta volontaria degli ultra 80enni di ricevere il vaccino. Da lunedì 15 febbraio le persone, con più di 80 anni ( compreso i nati nel 1941 ), avranno la facoltà di segnalare la loro volontà di ricevere il vaccino al proprio medico di famiglia. Ogni medico indicherà eventuali priorità sulla base del quadro clinico dell’assistito e ne registrerà l’adesione sull’apposita piattaforma regionale. L’Asl Biella provvederà a definire gli appuntamenti e a indicare il luogo, la data e l’ora della convocazione per la vaccinazione tramite sms o e-mail ( si potrà indicare anche un cellulare/mail di un parente o altra persona fidata ). Chi non sarà in grado di spostarsi sarà vaccinato a domicilio a cura dell’Asl Biella.

Informa Piemonte/ Regione Piemonte

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/comunicati-stampa/dal-15-febbraio-adesioni-ultra80enni-personale-scolastico-universitario

13/02/2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: