Vuoi della legna da ardere senza pagarla?

archivio foto 2014

Salussola – Vuoi della legna da ardere senza pagarla?. Se qualcuno desidera della legna da ardere senza spendere dei soldi, la potrà prelevare dal greto alluvionale del torrente Elvo, sul percorso ricadente nel Comune di Salussola. Le piante da tagliare e asportare sono, naturalmente, quelle coinvolte e trascinate dalla corrente e depositate lungo le rive e sul greto dell’Elvo, durante l’alluvione dello scorso ottobre 2020. Per farlo bisogna presentare la comunicazione al Comune di Salussola, ed eseguire i lavori dall’8 marzo al 22 ottobre 2021. Di seguito vi elenchiamo le modalità e le condizioni richieste:

  • Gli interventi dovranno riguardare esclusivamente la raccolta di piante abbattute dalla piena presenti in alveo e nelle aree perifluviali ed il taglio delle piante morte, vecchie e fortemente inclinate presenti nell’alveo e sulle sponde e nelle pertinenze idrauliche demaniali;
  • Non possono essere tagliate piante arbustive che, al contrario delle specie arboree, hanno la funzione di stabilizzazione delle sponde e non possono essere rimosse le ceppaie che sostengono le ripe;
  • L’eventuale impiego di mezzi meccanici dovrà essere limitato esclusivamente alle operazioni di trasporto del materiale legnoso fuori dall’alveo;
  • Eventuali rampe possono essere realizzate esclusivamente per l’accesso all’alveo per la raccolta del materiale legnoso e il sito dovrà essere immediatamente ripristinato al termine delle operazioni di asportazione;
  • Il materiale legnoso recuperato potrà essere ritenuto dagli operatori a ciò interessati e immediatamente allontanato dall’alveo e dalle aree perefluviali interessate dalla piena del corso d’acqua;
  • Il materiale di risulta ( ramaglie e materiale irrecuperabile ) nonché quello eventualmente non ritenuto dagli operatori, non dovrà essere lasciato in alveo, bensì idoneamente accatastato in luogo sicuro per essere successivamente smaltito;
  • Il materiale legnoso divelto non potrà in alcun caso essere bruciato in loco;
  • È fatto divieto di asportazione  di materiale legnoso non rientrante nei punti precedenti;
  • È a carico dell’esecutore l’onere conseguente la sicurezza propria e/o degli addetti alla lavorazione, con esonero dell’Amministrazione Comunale da qualsiasi responsabilità;
  • Tali attività possono essere svolte unicamente previa comunicazione al Comune di Salussola, mediante l’utilizzo di apposito modello disponibile presso gli uffici comunali, e da depositare debitamente compilato al protocollo comunale entro e non oltre il 1° marzo 2021.

16/02/2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: