Ma quanti erano sui sagrati Salussolesi a vedere l’incoronazione della statua della Madonna d’Oropa?

Salussola – Ma quanti erano sui sagrati Salussolesi a vedere l’incoronazione della statua della Madonna d’Oropa?. I sagrati Salussolesi, così erano chiamati i luoghi prestati all’uopo, dove poter assistere all’incoronazione della Madonna d’Oropa, erano due, uno nel Salone Polivalente Comunale e l’altro nella chiesa frazionale di San Secondo. I due luoghi sono stati attrezzati con uno schermo gigante, che ha permesso di visualizzare la cerimonia rituale della V centenaria incoronazione della statua della Madonna d’Oropa. La cerimonia è avvenuta ieri, domenica 29 agosto 2021, sul piazzale della basilica superiore del santuario di Oropa, e ripresa e ritrasmessa in diretta nazionale dalla televisione della Cei TV2000. Poiché, per le comunità di Salussola i posti disponibili sul piazzale erano solo cinque, la Pro Loco di Salussola e i collaboratori della rettoria di San Secondo, hanno predisposto due schermi per chi fosse stato intenzionato a vedere la cerimonia su un grande schermo. La partecipazione è stata discreta, con la presenza di una cinquantina di persone. Una quarantina di persone, che in precedenza avevano prenotato la partecipazione, si sono fermate nel Salone Polivalente, dove la Pro Loco ha cucinato e servito il pranzo. Parte del ricavato del pranzo andrà a sfondo benefico, per l’erigenda edicola votiva in onore del beato Pietro Levita, patrono del Comune di Salussola.

30 agosto 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: