Fine settimana con la festa del patrono del Comune di Salussola, il beato Pietro Levita

Salussola – Fine settimana con la festa del patrono el Comune di Salussola, il beato Pietro Levita. Dopo la pausa del 2020 e del 2021, ritorna la festa più importante del paese di Salussola che s’identifica con i festeggiamenti in onore del beato Pietro Levita, che del Comune è il patrono. Saranno tre i giorni di festeggiamenti, con le iniziative e le programazioni civili e religiose messi insieme dalla parrocchia, comune, priori, pro loco, volontari e museo.

I tre giorni inizieranno stasera, venerdì 29 aprile, con la gara delle carriole, una competizione amichevole, arrivata alla seconda edizione, con partenza alle ore 18.30 da Piazza Oscar Laccchio su un percorso di 300 metri, in salita, dove c’è chi spinge e chi è trasportato sulla carriola. Premi per i primi tre classificati, quali un fine settimana di vacanza per due persone, un buono da 30 euro e una cena. Dopo la cena fredda, la serata si trasformerà in musica con l’intrattenimento di Radio Gran Paradiso.

Domani, sabato 30 aprile, sarà il giorno del pellegrinaggio di Olcenengo con l’arrivo del gruppo a piedi fino alla chiesa, e questo intorno alle ore 16.00. La sera sarà caratterizzata dalla cena degli agnolotti, dove saranno previste oltre duecento persone, e intorno alle 22.30 lo spettacolo pirotecnico nel cielo del borgo antico. La serata proseguirà con la musica da discoteca di Alex Bay dj.

Domenica 1° maggio ci sarà la presenza ufficiale dell’Amministrazione Comunale di Olcenengo alla Messa delle ore 09.00. Per le vie e le piazze del borgo sarà organizzata un’esposizione di opere artigianali e hobbistiche di Arte del Fare. Alle ore 11.00 la Messa per la comunità di Salussola. Il pomeriggio vedrà in programma il concerto musicale della Banda Musicale di Salussola, la consegna del premio San Perulin a persona distintosi socialmente, e la chiusura con la cena della sera.

Altre manifestazioni laterali saranno previste con la visita al Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra,  il banco di beneficenza nella chiesa di san Nicola, la visita al parco della rocca e la visita alla chiesa di santa Maria Assunta con le spoglie del Santo.

Ci sono le giostre.

29 aprile 2022 – redazione@salussolanews.it

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: