Il Comune progetta d’ampliare il sistema di video sorveglianza tra Vigellio e San Secondo

Salussola – Il Comune progetta d’ampliare il sistema di video sorveglianza tra Vigellio e San Secondo. Il Comune di Salussola, dopo la realizzazione dell’impianto di video sorveglianza di Arro, intende ampliare il controllo anche ad altre zone, comprese tra Vigellio e San Secondo. Le zone dove installare un impianto di videosorveglianza con telecamera sono state così definite:
Via Biella, ovvero S.P. 143 Vercellese all’altezza del civico nr. 28
Via Dante Alighieri, ovvero S.P. 312 – piazzale stabilimento Fiat Auto – Cascina Montruccone
Via Moscona all’altezza della Cascina Moscona
Via Massazza, ovvero S.P. 320 all’altezza della Cascina Falciano
Via Zimone, ovvero S.P. 415 all’incrocio con la Via Prelle
Via San Secondo Martire, all’incrocio con la Via Roppolo
Via Martiri della Libertà, ovvero S.P. 143 Vercellese all’incrocio con la Via San Secondo Martire.
La realizzazione della progettazione, esecuzione e collaudo dell’impianto di videosorveglianza territoriale Comunale, da realizzarsi con contributo Statale, è stato assegnato all’ingegnere Antonello Bodo, avente studio in Biella.

11 giugno 2022 – redazione@salussolanews.it

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: