Nonostante la siccità crescono rigogliosi gli arbusti tra le rovine della chiesa di Vigellio – FOTOSERVIZIO

Salussola – Nonostante la siccità crescono rigogliosi gli arbusti tra le rovine della chiesa di Vigellio. I teli plastici che coprivano le muraglie, il vento e le intemperie li hanno disancorati e portati via da molto tempo, tanto che sono rimasti solo i legacci a penzolare. Su quelle muraglie e sui quei cornicioni sono così ritornati a ricrescere gli arbusti e a vegetare anche con la siccità. Anche dal lato del budello pedonale di Via della Campagnola, le erbacce sono cresciute rigogliose tra le fessure e il selciato.

30 agosto 2022 – redazione@salussolanews.it

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

di Claudio Circolari; Blogger e Storico locale, Fotografo Amatoriale; Collaboratore Parrocchiale; Volontario Sociale: Tutto a titolo gratuito, senza scopi di lucro, ma solo per fini sociali