La Giunta Comunale di Salussola ha rinunciato al patronato sulla Parrocchia di santa Maria Assunta

PATRONATOSalussola – La Giunta Comunale di Salussola ha rinunciato al patronato sulla Parrocchia di santa Maria Assunta. Da secoli, dai tempi dei nobili Bulgaro, la Comunità di Salussola, che oggi diremo il Comune di Salussola, aveva il diritto di patronato sulla Parrocchia di santa Maria Assunta. Sostanzialmente, oltre a devolvere una qualche cifra annuale per il mantenimento del culto, che dal prossimo anno non ci sarà più, il Comune aveva la prelazione sul parroco da nominarsi. La Curia vescovile proponeva una terna di nomi e, tra questi, il Consiglio Comunale ne sceglieva uno. Già con la nomina dell’attuale parroco la cosa non è più avvenuta, e l’ultima volta fu nel 1973 per la nomina di don Gianni Pedrolini. Con la rinuncia di patronato, d’ora in avanti, sarà solo la Curia che nominerà il parroco servente la chiesa di santa Maria Assunta. E’ probabile che la decisione presa dalla Giunta, verrà ratificata da un prossimo Consiglio Comunale.


15 novembre 2023 – redazione@salussolanews.it

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

di Claudio Circolari; Blogger e Storico locale, Fotografo Amatoriale; Collaboratore Parrocchiale; Volontario Sociale: Tutto a titolo gratuito, senza scopi di lucro, ma solo per fini sociali