Variamente nuvoloso con alcuni momenti di sole, ma a tratti temporalesco fino a inizio settimana

Salussola – Variamente nuvoloso con alcuni momenti di sole, ma a tratti temporalesco fino a inizio settimana. Le Alpi occidentali rimangono ai margini tra l’alta pressione africana che ha invaso il Centro-Sud Italia e le depressioni atlantiche più a ovest. Tra le due strutture si è attivato un canale d’aria che risale da sud con venti sostenuti in quota e aria veramente umida, che mantiene il  cielo irregolarmente nuvoloso lungo le zone alpine. Nel fine settimana l’avvezione umida tornerà ad accentuarsi e dopo un venerdì in gran parte asciutto si riproporranno occasioni per improvvisi rovesci e temporali anche intensi. A inizio settimana l’indebolimento dell’alta pressione farà prevalere ulteriormente le influenze delle depressioni atlantiche e oltre all’instabilità pomeridiana e serale potrebbe subentrare un fronte perturbato più organizzato nel corso di martedì.

AVVISO
Da sabato a martedì vi saranno nuovamente condizioni favorevoli a improvvisi e forti rovesci di pioggia, spesso temporaleschi. In pianura e collina locali nubifragi possono provocare allagamenti anche in zona urbana, e qualche grandinata. Sulle zone montane, a causa di piogge fino ad alta quota, in corrispondenza di forti e duraturi scrosci di pioggia, si potrebbero innescare improvvise piene torrentizie, nonchè colate di  detriti e fango lungo i pendii. ____________________________________________________________________________
SABATO 12 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: variamente nuvoloso e solo in parte un po’ di sole a tratti, soprattutto in mattinata con qualche schiarita più ampia sulle alte valli alpine prossime alla Francia e in giornata sulla pianura alessandrina, vercellese e novarese

Precipitazioni: nella notte tra venerdì e sabato e in parte ancora al primo mattino passaggio di alcuni rovesci e temporali dalle zone alpine a pianure e colline, spesso intensi e localmente a carattere di nubifragio; dopo alcune ore più asciutte nel pomeriggio nuovi rovesci e temporali sulle zone alpine e appenniniche, tendenti a interessare le pianure cuneesi, torinesi e successivamente Canavese, Valle d’Aosta orientale, Biellese, Sesia, Verbano e basso Monferrato. In serata sono ancora presenti rovesci in montagna e su pianure e nord del Po. Quota neve sui 3100-3200 m.

Venti: pianura e collina: deboli meridionali al mattino, orientali al pomeriggiofondovalle: deboli orientali, brezze diurne media montagna: deboli o moderati meridionali alta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature: minime in lieve aumento: 17/20 C in pianura e bassa collina; 13/17 C tra 500 e 1000 metri; 10/13 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in calo: 24/28 C in pianura e bassa collina; 19/24 C tra 500 e 1000 metri; 15/19 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3600 m nelle ore centrali
____________________________________________________________________________
DOMENICA 13 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: al mattino parzialmente nuvoloso o irregolarmente nuvoloso tra Canavese, Valle d’Aosta orientale, Sesia, Biellese, Verbano, anche belle schiarite per alcune ore all’interno delle valli cuneesi e torinesi, abbastanza soleggiato su restanti zone di pianura; in giornata parzialmente nuvoloso e variabile in montagna e alte pianure a nord del Po, abbastanza soleggiato altrove con addensamenti sui rilievi montani e collinari

Precipitazioni: al mattino in gran parte asciutto a parte alcuni rovesci sui rilievi tra Biellese e Ossola; nel pomeriggio rovesci e temporali sulle zone alpine, in particolare su medie basse valli e tendenti a interessare tra pomeriggio e sera Cuneese, Torinese, Valle d’Aosta  orientale, Biellese, Sesia, Verbano e zone tra Langhe, Roero e basso Monferrato; su tali zone possibile qualche temporale intenso e a carattere di temporaneo nubifragio. Quota neve sui 3100 m.

Venti: pianura e collina: deboli meridionali, in rinforzo tra Langa e Monferrato fondovalle: deboli orientali, brezze diurne moderate media montagna: deboli meridionali alta montagna: deboli da sud-ovest

Temperature: minime in lieve calo: 16/19 C in pianura e bassa collina; 11/16 C tra 500 e 1000 metri; 9/12 C tra 1000 e 1500 metri. Massime stazionarie: 24/28 C in pianura e bassa collina; 19/24 C tra 500 e 1000 metri; 15/19 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3600 m nelle
ore centrali
____________________________________________________________________________
LUNEDÌ 14 GIUGNO 2010 – Attendibilità: buona

Cielo: parzialmente nuvoloso e variabile sulle zone di montagna, Valle d’Aosta, e in parte anche su alte pianure tra Saluzzo, Torino, Canavese, Biella e Verbano, altrove abbastanza soleggiato con belle schiarite tra Asti, Alessandria e Vercelli o addensamenti pomeridiani

Precipitazioni: alcuni rovesci sono ancora presenti nottetempo, ma si diradano in mattinata, pur con residui fenomeni sulle zone montane e in particolare tra Rosa e Ossola; nel pomeriggio riprendono rovesci più estesi in montagna, in intensificazione e associati a temporali, in graduale estensione a Cuneese, Torinese, Biellese, Sesia, Verbano,  colline del Po. Quota neve sui 2800 m.

Venti: pianura e collina: deboli o moderati orientali fondovalle: deboli orientali, brezze diurne moderate media montagna: deboli meridionalialta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature: minime in lieve calo: 14/18 C in pianura e bassa collina; 11/14 C tra 500 e 1000 metri; 8/11 C tra 1000 e 1500 metri. Massime in lieve calo in montagna: 24/28 C in pianura e bassa collina; 18/24 C tra 500 e 1000 metri; 14/18 C tra 1000 e 1500 metri. Zero gradi sui 3400 m nelle ore centrali

[per gentile concessione di nimbus.it]

Da SalussolaNet a SalussolaNews sono 22 anni d'informazione locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: