Ennesima frana sulla provinciale Salussola-Cerrione in regione Rio Freddo | FOTOGALLERIA |

 

 
Salussola 1° dicembre 2014 – Ennesima frana sulla provinciale Salussola-Cerrione in regione Rio Freddo. Dopo i numerosi giorni di pioggia che sta mettendo a dura prova il nostro territorio, era prevedibile che una qualche frana andasse a rovinare sulla strada Salussola-Cerrione in regione Rio Freddo. Nelle settimane scorse, la strada è rimasta chiusa più giorni per alcune frane e smottamenti, alcuni dei quali proprio al chilometro 3, dove stamattina si è riscontrata un’altra frana di discrete proporzioni (FOTO). La zona  è sempre stata soggetta a smottamenti, a causa della formazione morfologica del terreno stesso, che non assorbe le acque di superficie, essendo formato da un compatto strato d’argilla. La frana, come detto, si è formata intorno al chilometro 3 della strada collinare che da Salussola conduce a Cerrione e a Ivrea. Lo smottamento, formato da terriccio, sassi piante ed arbusti, si è riversato sulla carreggiata, e in parte sulla ripa sottostante, danneggiando anche il guard rail. Il fatto è stato segnalato al Comune dai Carabinieri di Salussola, che prontamente, unito al Comune di Cerrione, ha chiuso gli accessi, in attesa delle verifiche e delle decisioni dei tecnici della Provincia di Biella, l’ente a cui appartiene la strada. Al momento del nostro sopralluogo la frana era ancora in movimento.
redazione[at]salussola.net
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: