All’ospedale si va solo con green pass o con tampone antigenico negativo

Salussola / Torino – All’ospedale si va solo con green pass o con tampone antigenico negativo. La regione ha regolamentato le visite ai congiunti ricoverati negli ospedali e per gli accompagnatori alle visite ambulatoriali, presso le strutture ospedaliere e le RSA del Piemonte https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/nuove-disposizioni-per-accessi-uscite-nelle-strutture-residenziali-ospedaliere. La data di entrata in vigore del provvedimento non è ancora stata resa nota, ma visto il mese agostano, si presume dai primi giorni di settembre. C’è anche una novità sul fronte dei tamponi antigenici rapidi da eseguirsi in farmacia, dove saranno praticati a prezzi popolari, purtroppo, fino a questo momento la nostra farmacia non ha aderito, per mancanza di personale ci ha riferito la titolare https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/oltre-200-farmacie-test-rapidi-prezzi-agevolati. C’è la facoltà di utilizzare le farmacie dei Comuni vicini che hanno aderito, che praticheranno il test del tampone antigenico a un prezzo di 8 euro per gli under 18 e 15 per gli over 18, e che si presume rilascino una documentazione, e se negativa, da poter utilizzare presso le strutture sanitarie e o in altre occasioni come, per esempio, andare al ristorante.

clicca qui sopra per vedere l’elenco delle farmacie che hanno aderito in Provincia di Biella e Vercelli

da Piemonte Informa / Regione Piemonte

9 agosto 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: