Il vescovo Farinella ha benedetto la statua ripulita della Madonna del Rosario. FOTOGALLERIA

Salussola – Il vescovo Farinella ha benedetto la statua ripulita della Madonna del Rosario. FOTOGALLERIA. Nel tardo pomeriggio d’ieri, domenica 8 agosto 2021, in concomitanza del concerto a chiusura della mostra dei ” santini “, il vescovo diocesano, mons. Roberto Farinella, ha benedetto la ripulita statua della Madonna del Rosario. La statua di fattura lombarda, databile tardo quattrocento inizio cinquecento, è un manufatto di legno ricavato da un tronco che risulta con l’interno vuoto. E’ stata ripulita dal laboratorio dei fratelli Vitelli di Novara, a spese di un benefattore in memoria della defunta giovane moglie, deceduta dopo un anno di matrimonio. La statua proviene dalla cappella della Compagnia del Rosario, eretta nella chiesa di santa Maria Assunta intorno alla metà del 1700, e da decenni tolta alla venerazione per cattivo stato di conservazione. La statua, essendo di fattura più antica dell’erigenda cappella, è probabile che provenga da altre chiese, e che sia stata acquistata dalla Compagnia del Rosario, proprio per collocarla nella nicchia sopra l’altare. Alla Madonna e al Bambino manca il rosario, non rinvenuto, e adesso sarà cura dei fedeli donare un obolo per la sua acquisizione da un gioielliere.

PER APPROFONDIRE:
https://www.salussolanews.it/2021/08/07/34614/

9 agosto 2021 – redazione@salussolanews.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: