A san Valentin tute l’arie a dvento marin … ma le previsioni meteo dicono no

Salussola – A san Valentin tute l’arie a dvento marinma le previsioni meteo dicono no. A San Valentino tutte le arie diventano vento marino; cioè annuncia la bella stagione, ma le previsioni meteo dicono no. Oggi la Chiesa ricorda san Valentino, patrono degli innamorati e degli epilettici. L’Arpa, l’agenzia regionale piemontese, c’informa che dalla serata d’ieri c’è stato l’ingresso di una perturbazione atlantica sul nordovest italiano, Piemonte, che determinerà un peggioramento del tempo per oggi con precipitazioni diffuse, a carattere nevoso anche a bassa quota. Probabile a Salussola che le precipitazioni siano miste, neve e pioggia. Nevischio nella parte collinare alta, e pioggia in pianura. Domani sono attese precipitazioni residue al mattino e un successivo rinforzo della ventilazione.

Ieri dal sito web Arpa – 13 febbraio 2022 – Una perturbazione in discesa dalle isole Britanniche interesserà domani il nordovest italiano. Al mattino sono attese le prime nevicate limitate alle zone montuose comprese tra le Alpi Cozie e l’Appennino. Nel corso del pomeriggio le precipitazioni saranno diffuse su tutto il territorio regionale, con valori di moderata intensità sui rilevi meridionali. La quota delle nevicate, inizialmente sui 500-600 m ovunque, tenderà a calare in serata e a portarsi prossima al suolo in particolare sulle pianure meridionali e orientali. Pioggia o pioggia mista a neve interesserà l’area del Torinese, del Biellese e del Verbano. La fase di maltempo sarà comunque breve e già nel corso della mattinata di martedì è atteso ovunque un miglioramento delle condizioni meteorologiche, salvo residui fenomeni nelle ore prima dell’alba sul settore orientale.

14 febbraio 2022 –  redazione@salussolanews.it


https://www.arpa.piemonte.it/rischi_naturali/snippets_arpa/meteo/index.html

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: