Festa a Vigellio per sant’Antonio abate con la benedizione degli animali e degli uomini conducenti i trattori. FOTOSERVIZIO

(cliccare sulla foto per allargare)

Salussola – Festa a Vigellio per sant’Antonio abate con la benedizione degli animale e degli uomini conducenti i trattori. FOTOSERVIZIO. Si è svolta ieri, domenica 28 gennaio, in frazione Vigellio, la tradizionale festa del ricordo di sant’Antonio abate, protettore degli animali. Prima della Messa c’è stata la benedizione di alcuni cavalli e dopo la Messa la benedizione dei conducenti dei trattori, che con i loro mezzi sono sfilatati davanti alla chiesa per la benedizione impartita da don GianPaolo Costalunga. E’ seguito un omaggio floreale agli agricoltori defunti, presso il locale cimitero, e la festa sociale è terminata con il pranzo, cotto e servito nel vicino salone dell’oratorio parrocchiale. Alla manifestazione, organizzatata dai priori Giulia Lacchia e Marco Chiavassa  con la collaborazione dei ” Giovani di Vigellio “, era presente il sindaco Manuela Chioda, il vice sindaco Massimo Canella, l’assessore Mauro Forno e i consiglieri Andrea Revelli e Domenica Di Giorgi.


29 gennaio 2024 – redazione@salussolanews.it

SalussolaNews informa i Salussolesi dall'anno 2000

SOSTIENI SalussolaNews anche nel 2024