Sabato, Salussola darà l’addio a Carlo Cabrio

Salussola 25 giugno 2020 – Sabato, Salussola darà l’addio a Carlo Cabrio.  Carlo Cabrio se ne è andato, il male inguaribile ha avuto la meglio sul suo fisico. Da qualche giorno ricoverato all’ospedale di Biella Ponderano, non ha retto le ultime cure, e nel pomeriggio odierno è spirato. Le avvisaglie erano già apparse ieri mattino, poi aggravate nel pomeriggio, e stamattina ha ricevuto dal cappellano dell’ospedale e dal parroco di Salussola la estrema sua unzione. Era stato operato ad Orbassano, poi ricoverato a Torino, ma in seguito aveva scelto il nuovo ospedale di Biella, perché si sentiva a casa, a Biella si sentiva trattato da umano, mi diceva quando ci trovavamo per informarmi dei mille progetti che avrebbe voluto per la sua Salussola. Lui era della classe 1956, nato il 13 aprile, lascia la moglie Rosa Maria, i figli Matteo, Claudio e Giulia e i sei nipotini. Lui era conscio di quello che lo aspettava, tanto che a gennaio 2020 ha lasciato ogni suo avere ai figli ed alla moglie. Si era tolto dall’azienda che lui aveva portato alla realtà attuale, dal piccolo negozio di Via alla Stazione fino alla Cabrio Group di Via Massazza. I funerali si svolgeranno sabato 27 giugno 2020, alle ore 16.00, nel cortile e sul sagrato della chiesa di santa Maria Assunta. Il santo Rosario sarà recitato venerdì 26 giugno alle ore 20.00, sempre sul sagrato della chiesa di santa Maria Assunta.

claudio.circolari@salussola.net

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: